Scrivimi!

Fai una donazione al Blog con Paypal!

giovedì 17 settembre 2009

Inaugurazione del nuovo Porto dei Creativi di Kublai in Second Life


Lunedì 21 settembre ore 21.30

Inaugurazione del nuovo Porto dei Creativi

di Kublai in Second Life
(landmark here)

È davvero una meraviglia vederla nascere.

Ecco un’anteprima della presentazione, scritta per noi dal second life architect per eccellenza, il nostro Fabio Fornasari aka Asian Lednev (già autore degli splendidi Kublai Award dello scorso anno), che la sta realizzando.

***

Installazione: Conserving kublai – Neo Kublai

Second life non è in decadenza ma sta penetrando lentamente in una nuova dimensione contemporanea.

il re-design di una vecchia land è il momento per rinnovare e riaggiornare i “contenuti” ma è anche occasione per creare una installazione che indaga alcuni aspetti della natura del metaverso.
Le installazioni sono la tipologia artistica più rappresentativa della contemporaneità.
Le installazioni rappresentano con la loro temporaneità meglio di ogni altro medium l’essere e il tempo del momento. Ma non è solo un medium: è luogo di esperienze.
Neo-Kublai è un trapasso dalla rappresentazione autoreferenziale della creatività, della pittura e della scultura a una rappresentazione referenziale in situ: l’arte si localizza e diventa un intervento nel e con il mondo. Ciò che conta è la “posizione” e l’”ubicazione”.

Una installazione sul “tempo delle cose digitali”, sul tema della conservazione del patrimonio digitale (qui si ricorda l’appello di Mario Gerosa e il testimone raccolto dal Museo del Metaverso e da Uqbar).

Asian parla di NeoKublai anche sul suo blog, qui.

***

Tutte le attività in second life di Kublai, delle quali ha parlato Alberto pochi giorni fa nell’intervista a Betterverse, comprese le conferenze NonZero e gli help desk ai progettisti, si spostano quindi al nuovo Porto, da lunedì.

giovedì 18 giugno 2009

Home Page


Eccomi di nuovo qui pronta a scusarmi per la prolungata assenza di questi giorni... ma c'erano un po' di cose da finire, da mettere a posto... un po' di novità... insomma mi sono persa dietro alle cose da fare, ma ora sono tornata :D

Allora... ecco un po' di feedback di cose che sono successe in questi ultimi giorni:

Sono disponibili da qualche giorno i video relativi al convegno Ars in Ara che si è tenuto a Roma il 5 e 6 Giugno, dove hanno partecipato molti volti noti di Second Life.
Proprio in quell'occasioni sono anche stati presentati i vincitori del concorso Call for creative 2.0.

Poi delle novità che potete trovare in giro per il metaverso:
Vi segnalo inoltre l'incontro che si terrà stasera al porto dei Creativi di Kublai dal titolo "i social network supportano l'innovazione?".

Questa settimana vi propongo come Location per i vostri viaggi virtuali, Drowsy.

A presto!!

martedì 16 giugno 2009

Avatar Pics Contest! Artists from all virtual worlds unite!

On the occasion of the SL6B, Koinup is delighted to announce the 1st CrossWorld Avatar Pics Contest!

Theme of this year Second Life Birthday Fair is the "future of virtual worlds", so we though to hommage all the creativity of virtual worlds members, by inviting the Koinup community to take part in the Avatar Pics Competition!

The contest is open to all the virtual worlds people. So you can join the group and enter submissions created in SL, OpenSim, Vivaty, Twinity, Warcraft, The Sims, Metaplace and so on. The theme of the contest is the Avatar! So, we invite you to create some awesome avatar pics!

The submissions will be judged by a panel of authoritative judges and the winning entries will be displayed in the Koinup Areas at the SL6B Fair


uqbar.media art culture, Museo del Metaverso collaborate together with koinup in the organization of this contest.


Join the group, now!

http://blog.koinup.com/2009/06/avatar-pics-contest-jury.html
http://www.koinup.com/group/avatar-pics-competition/
http://www.koinup.com/group/avatar-pics-competition/discuss/the-pa...

Drowsy

Da piccola ho sempre avuto una passione per i giochi d'ingegno.. ricordo ancora le lunghissime ore passate davanti a Monkey Island, per altro, all'inzio tutto in inglese...
Andare a Drowsy mi ha ricordato quei tempi :D

Non perchè ci sia un gioco di ruolo o cose del genere, ma perchè la sua struttura ricorda davvero quella di monkey island con la sua aria un po' dismessa e misteriosa..
Mancano i pirati, ma nulla vi vieta di esserlo voi :D

La grande torre dell'orologio di sapore un po' Carroliano sovrasta la piazza ricca di negozietti.
Un cinema proietta sempre lo stesso film e per le strade si aggirano molti avatar. E' facile imbattersi in persone che conversano al bar o gironzolano tra la boscaglia del luogo.
Dev'essere una sim molto frequentata anche se, come al solito, per lo più da giapponesi.

Orsi da circo, relitti di vecchi Bungalow sparsi per il ciglio della strada principale.
E' bello perdersi per questo luogo, dove ci sono molti dettagli da scoprire.

Corso di Dizione

Giugno dovrebbe essere mese in cui si tirano le somme e si programma il riposo estivo, invece l'isola Imparafacile approfitta per fare nuove sperimentazioni.

Questa volta si tratta di un Corso di Dizione, in 4 lezioni, tenuto da Loyd Abrastraza. Per chi volesse saperne di più o volesse divulgare la notizia 8ringrazio in anticipo tutti...), questo è il link per le info: http://imparafacile.ning.com/profiles/blogs/corso-di-dizione-curato-da

CIAO

Imparafacile Runo

Prodotti tipici di Parma

Prodotti tipici di Parma

(Novità - Cucina tradizionale)
Acquista, presso la nostra locanda, la riproduzione di alcuni dei Prodotti Tipici di Parma.

Formaggi: Parmigiano Reggiano
Salumi: Prosciutto Crudo di Parma, Salame di Felino, Pancetta e Lardo, Cicciolata, Fiocchetto
Primi Piatti: Tortelli di Erbetta

Slurl: http://slurl.com/secondlife/Monslab/127/46/26

Prodotti Tipici di Parma - 02

Prodotti Tipici di Parma - 05

Ars in Ara i video

Sono online i video tratti dagli interventi del convegno Ars in Ara che si è svolto all'ara Pacis il 5 e il 6 giugno 2009.
Questo è il video contenente i saluti e introduzione: Marina Bellini e Paolo Valente

Il resto del materiale video lo trovate su Vimeo, nelle pagine di 2lifecast che ha curato lo streaming dell'evento sul sito Rai.tv.

Call for Creative 2.0: i 3 vincitori

E’ arrivato il momento di mettere un post dedicato a loro, i 3 vincitori del contest, le 3 opere che per diversi motivi ci sono sembrate più interessanti e meritevoli.

Come avevo già scritto, ma lo ripeto con piacere, la giuria era composta da:
> Roxelo Babenco (aka Rosanna Galvani)
> Hamlet Queler (aka Marco Minghetti)
> Arco Rosca (aka Paolo valente)
> Carlos Roundel (aka Gino Flore)
> Imparafacile Runo (Aka Giovanni Dalla Bona)

Inoltre tengo a precisare che il contest prevedeva:
> un premio di 20.000 $L: vinto da Merlino Mayo
> due premi da 5.000 $L: vinti da Solkide Auer e dal gruppo Pyramid Cafè

Ed ecco i vincitori con relative motivazioni

Autore: Solkide Auer
Titolo: Web 2.0
Link utile: http://solkideauer.blogspot.com/2009/06/web-20.html
Motivazioni:
Il lavoro presentato mostra una certa rappresentazione delle dinamiche principali del web 2.0. L’autore propone una sorta di stargate 2.0, un portale per la navigazione web. L’architettura proposta è quella di una macchina che mette al centro di tutto “il proprio essere al centro del web così come il web il centro di se stessi”. La scelta di un impianto chiaro e simmetrico viene ribadita dalla scelta di forme e colori molto semplice anche nelle dinamiche compositive.
L’intoduzione di ulteriori complessità date da sistemi realmente interattivi ci sembra motivo di miglioramento della proposta presentata.

Autori: gruppo Pyramid Cafè
Titolo: Margye Dreams
Link utile: http://thepyramidcafe.ning.com/forum/topics/pyramid-x-margye
Motivazioni:
Questa opera ha una forte ispirazione collettiva che si è espressa nella realizzazione e nel racconto stesso della genesi e costruzione del progetto.
L’idea forte di libertà di interazione, che sta alla base delle scelte effettuate, si percepisce molto sul lato emozionale grazie all’uso di molte delle dinamiche 2.0 e alla sottolineatura delle capacita innovative di second life. Il tentativo di raccontare una storia sembra ben riuscito e risulta significativo. La ricerca formale, pur non essendo mai banale, non riesce del tutto ad accendere l’opera rispetto alla quantità di questioni sollevate, rimanendo un po troppo simbolica e non troppo articolata.

Autore: Merlino Mayo
Titolo: Magna Mater 2.0
Link utile: http://www.flickr.com/photos/onesecondlife/3597855616/
Motivazioni:
Il lavoro, frutto di una spiccata sensibilità estetica e di una particolare dimestichezza con le possibilità realizzative che mette a disposizione second life, risulta essere decisamente notevole e innovativo. La dimensione simbolica di una visione del web 2.0 è raccontata per forme nel suo essere in primis una grande trans_formazione culturale e di cognizione del nostro tempo. L’integrazione tra forme, ambiti, suoni effetti, colori, testi e immagini costituisce un “opera di design” unica nel suo genere che esprime efficacemente una notevole ricchezza di contenuti. Sembra ulteriormente interessante l’aver proposto un mondo fatto di altri mondi cangianti e interattivi in cui immergersi e in cui riflettere. L’aspetto ludico è controllato e minimalizzato, l’autore sembra caratterizzare il suo lavoro più intorno ad una dimensione concettuale che ad una di tipo emozionale.

--------------------------------------

La festa di martedì 9 maggio ha visto una grande partecipazione di persone, ma per chi non è potuto venire può vedere le foto al link: http://imparafacile.ning.com/photo/photo/slideshow?albumId=2441770:...
(Foto messe gentilmente a disposizione da: Marinu Gausman, Manoji Yachvili e Margye Ryba)

Spero di nona ver dimenticato nulla, ma in caso contrario rimedierò con qualche altro post.
Non mi resta che salutare tutti e invitarvi a restare informati sulle iniziative dell’Isola imparafacile

Imparafacile Runo

Second Front performance

Second Front performed thsi piece, Loosely based on the form of their previous "Al Hansen's Car Bibbe II"m this E-Happening was live at Toronto's Subtle Technologies festival. In it Second Front are trapped on the border between Canada and the USA, and are under fire. Also features virtual tanks by Chicago artist Tom Burtonwood.

Gazira Babeli espone a Berlino: HAMMERING THE VOID

Mentre noi eravamo concentratissimi sul convegno Ars in Ara, sull'Arte e la comunicazione nell'era di Second Life, Gazira Babeli inaugurava la mostra "HAMMERING THE VOID", a Berlino e a locusolus in World. La mostra terminerà il 31 Luglio.
Patrick Lichty aka Man Michinaga e Domenico Quaranta hanno recensito la mostra con due articoli che potete leggere sul Ning di Uqbar.
E' disponibile inoltre il video dell'inaugurazione.

Su PYRAMID CAFE: Il Video dell'evento B2B The Virtual World Language: the communication "via-avatar" - conferenza di Jeffrey Ventrella

Su PYRAMID CAFE: Il Video dell'evento B2B The Virtual World Language: the communication "via-avatar" - conferenza di Jeffrey Ventrella

Per chi era alla festa di Pyramid a WDT Planet e non ha potuto seguire la conferenza in oggetto può trovare la registrazione VIDEO
a questo LINK
http://thepyramidcafe.ning.com/profiles/blogs/the-virtual-world-language-the
Viceversa chi ha seguito B2B e non è venuto alla Festa di fine stagione di Pyramid può vedere TUTTE le FOTO qui
http://thepyramidcafe.ning.com/photo/photo/slideshow?albumId=2031098:Album:9705

Visita PYRAMID CAFE al: http://thepyramidcafe.ning.com

I social network supportano l'innovazione? su Kublai!

Ora: 18 Giugno 2009 da 19:30 a 23:30
Luogo: Porto dei Creativi e Creaticity Gate (Via Pasubio 9 - Milano)
Organizzato da: Criscia Grigg

Nuovo appuntamento con il ciclo NonZero al nostro auditorium del Porto dei Creativi.
Ruggero Rossipresenterà l’analisi della rete sociale risultante dalle interazioni dei membri di Kublai sui forum Ning, e si soffermerà in particolare su alcuni aspetti fondamentali; cos’è una rete sociale, come è stata costruita questa rete sociale di kublai e i collegamenti individuati tra le caratteristiche di tale rete sociale e il progredire dei progetti di Kublai.
Ma non è finita qui!
Grazie a un accordo con Stex Auer e 2life cast, l’evento avrà anche un’uscita pubblica e fisica. Essì, questa volta trasportiamo la conferenza anche a Milano, e la si potrà seguire nello spazio di Creaticity Gate (Via Pasubio, 9). Per i milanesi e chi vorrà godersi la conferenza “realmente” l’appuntamento comincia già alle 19.30 con aperitivo Kublai. Alberto sarà lì per incontrarvi e seguire insieme Ruggero. Questa volta non da casa ;)

Insomma, io vi aspetto al Porto il 18 alle 21.30, mentre Alberto vi aspetta a Milano, al Creaticity Gate, già dalle 19.30!

Il post completo con maggiori informazioni qui.

mercoledì 20 maggio 2009

Home Page


E finalmente la primavera giunse!
Caldo, sole e tante energie da spendere nella prima e nella seconda vita :D

Maggio e Giugno sono due mesi densi in Second Life, si concentrano spesso molte attività prima dele vacanze.. in particolare questanno c'è un grande fermento artistico e culturale da non sottovalutare.
Sono in arrivo molte news :D

Vediamo quindi di scorrere qualcuna delle attività previste per questa settimana.

Oggi, 20 Maggio, la scelta prevede:

Il 21 Maggio non perdetevi l'appuntamento Enterprise 2.0 a cura di Imparafacile.

Il 24 Maggio tutti alla scoperta delle "nuove frontiere della fisica" ospitato da Pyramid.

E ancora ...

Continuano le Lezioni su Ubuntu: guradate il calendario!

Interessante il progetto sulla diversità culturale in Second Life, previsto per il 21 Maggio, con una competizione tutta particolare.

La land di questa settimana è Desert Dream.

Buon divertimento ;)

Desert dream




Questa settimana eccoci a Desert Dream, land Tiny.
Realizzata dalla TinyLab ha sviluppato ambienti e avatar proprietari, quindi originali e unici nel mondo di Second Life.

E' un vero e proprio laboratorio per lo studio di avatr che possano andare bene per i minori di 18 anni, anche se, a mio avviso, meritano di essere acquistati sopratutto dagli adulti, perchè sono davvero molto simpatici.

Al centro della piazza della sim campeggia un enorme statua di un tiny cowboy che sovrasta tutte le località circostanti.
Tutti i posti sono realizzati in uno stile cartoon, ma di quelli più legati ai fumetti a dire il vero, mi hanno ricordato qualche disegno di Tex.

Sono rimasta affscinata dalla fattoria con tanto di animali e sopratutto dal campo di grano con spaventapasseri pupazzoso...
E poi c'è anche un po' di glow nella vegetazione.. la mia passione!! :D
Forse manca un po' di pose ball ora che ci penso....

Insomma, vale un giro anche se siete ati più di 50 centimetri ;)

Per maggiori info potete andare sul loro sito web: http://tinylab.weebly.com/


l'incognita del mistero di Mistero Hifeng


Wonderfull Dream Team
is please to invite you
on may 20th 2009 at 23:00 (CEST/Central European)
in WDT Art Gallery
a favore di Fondazione Pangea

to Grand Opening of l'incognita del mistero by Mistero Hifeng

Taking a picture is like portraying a part of my inner self, I can do this in my Real Life, unfortunately only when my job allows....

in SL.. I try to capture moments that give me a thrill, hoping that everyone watching my works will feel the same emotions

I can tell you that my photos are almost always traveling in parallel with my state of mind, I may want flowers and fantastic colors, as well as a simple point in the blue if at that moment it means a lot more than a full rainbow.

_____________________________________________

Il Wonderful Dream Team
è lieto di invitarvi
mercoledì 20 maggio alle ore 23
presso la WDT Art Gallery
all’inaugurazione di l'incognita del mistero di Mistero Hifeng

Scattare una foto e’ come dipingere una parte del mio “Io”, in real life riesco a farlo putroppo limitatamente lavoro permettendo...
In Sl cerco di immortalare attimi che mi regalino un emozione e spero che questa venga trasmessa a chiunque si soffermi a guardare i miei lavori.
Posso raccontarvi che quasi sempre le mie foto viaggiano in parallelo con il mio stato d’animo , posso avere voglia di fiori e colori fantastici come desiderare un punto fisso nel blu ma che in quell’attimo puo’ significare molto di piu’ di un arcobaleno.

Lezioni su Ubuntu


SLURL: http://slurl.com/secondlife/Vulcano/50/27/725

Programma:
sabato 16 maggio 2009 ore 15.00 Installazione del S.O. Ubuntu 9.04 (Jaunty Jackalope)
martedi' 19 maggio 2009 ore 21.30 Esplorazione file
sabato 23 maggio 2009 ore 15.00 Accessori: Editor di testo
martedi' 26 maggio 2009 ore 21.30 Accessori: Cattura schermata; Suggerimenti vari

Nota:
E' possibile seguire la lezione in streaming: http://lxcc.homelinux.net:89/main
Le lezioni in voice saranno supportate da note in chat e da un video LIVE in streaming della procedura da svolgere.

Links:
La mia Home Page: http://LXCC.it.gg
Ubuntu Home Page: http://www.ubuntu-it.org/
Ubuntu documentazione: http://wiki.ubuntu-it.org/

Anne Daubrée de La 27e Region at Kublai

Ora: 20 Maggio 2009 da 21:30 a 23:30
Luogo: http://slurl.com/secondlife/Kublai/152/133/21
Organizzato da: Criscia Grigg

Descrizione evento:
Proseguono le conferenze NonZero al Porto dei Creativi: mercoledì prossimo 20 Maggio, alle 21.30, sarà la volta di Anne Daubrée de La 27e Region, laboratorio francese di nuove politiche pubbliche, progettate in modo collaborativo a partire dal territorio. Anne Daubrée, che parla un perfetto italiano, ci racconterà quindi di come la creatività valorizza i territori nell’esperienza francese :)
Ovviamente, per chi ancora non è attrezzato con avatar, ci organizziamo con lo streaming!

A mercoledì!

Enterprise 2.0


Giovedì 21 maggio alle 21.45 avrò l'onore di ospitare nell'Isola Imparafacile il giornalista Leo Sorge, uno fra i principali esperti di ICT e di nuove tenologie. Parleremo di Enterprise 2.0, cioè dell'impatto che l'evoluzione del web sta avendo nelle imprese.

La serata può essere seguita in Second Life allo SLURL: http://slurl.com/secondlife/imparafacile/192/198/57/
Oppure in diretta Streaming all'indirizzo: http://imparafacile.ning.com/page/dirette-streaming

Per sapere chi è Leo Sorge:
> la biografia di Leo Sorge: http://www.techblogs.it/author/?id=32
> blog di Leo Sorge: http://www.futuristico.it/, ed anche: http://www.techblogs.it/uchronia/

Credo sia un momento importante per guardare al rapporto fra web e mondo del lavoro in maniera approfondita e disincantata

Mando in allegato il comunicato e l'immagine, nel caso qualcuno volesse inserire l'evento nel proprio sito, e naturalmente vi aspetto numerosi.

Giovanni Dalla Bona (aka Imparafacile Runo)

Toughest Competition on second life

Toughest Competition on second life


We are celebrating cultural diversity day on 21st May in a different way in second life.
Here we are calling the best of the builders and architects and asking them to make the best of the old cultural heritage monuments from all over the world. This is supposed to be the toughest of all the building competitions in all SL as the builders will be using just a limited number of prims and that too in a very small and limited area.
They would be encouraged to make the miniature forms of these monuments. But, How is it tough...???
creating miniature objects can be a little tough but still there is no challenge in the whole thing.
The BIG CHALLENGE is that the builders would not be given just one building to build but actually two buildings or monuments together and being a cultural diversity day they will have to combine these monuments in such a way that they can present us a completely new monument and none of the monuments should actually loose any respect.
If you find such a compitition interesting enough and if you have already started thinking of how can this be made possible then please register your self at REFLECTIONS 2009, http://zensar.com/media_spotlight-cultural-diversity-event-second-life-Registration.html

Also there is another competition and this time its the FASHION DESIGNERS all over the second life who would be tested.
The fashion Designers in second life make clothes that usually out of the ordinary and really make the person look ultra modernistic. The competition breaks this jinx and takes you back to the interesting things in the cultures all around the world.
But we are calling this as the toughest not just because we doing something out of the mainstream SL fashion but because we would still be searching for innovativeness in the dresses.
The competition would be going like this :-
All designers would be asked to choose about five cultures from the list of ten most prevalant cultures around the world. They would be asked to present 1 dress per culture they choose.
Then they would be asked to form an innovative modern dress keeping the basic designs of the cultural dress in mind.
In this innovation they also will have a choice to blend any number of cultures into one single dress.
This competition would act as a great platform for them showcase their talent.
Interested blooming fashion designers looking for a great challenge must join this event and REGISTER at
http://zensar.com/media_spotlight-cultural-diversity-event-second-life-Registration.html
(THE RULES OF THE EVENTS AND THE CHOICES OF BUILDINGS AND DRESSES WOULD BE MAILED TO YOU AS SOON AS YOU REGISTER, THEREFORE GIVING A TIME ADVANTAGE ON A FIRST COME FIRST SERVED BASIS)

Le nuove frontiere della fisica : dalle super stringhe all'energia oscura

Le nuove frontiere della fisica : dalle super stringhe all'energia oscura

Ora: 24 Maggio 2009 da 22:00 a 23:45
Luogo: Second Life
Organizzato da: Zygmunt Ballinger - magicflute Oh - Silvestro Dagostino

Descrizione evento:

B2B Presenta
Le nuove frontiere della fisica : dalle super stringhe all'energia oscura

Domenica 24 maggio alle 22 inizia un appuntamento in 2 serate (la successiva presumibilmente si terrà il 21 giugno) dedicato alle nuove frontiere della fisica.
Si affronterà con Spigolo Balczo aka Fabio Compagnone, studioso e appassionato di fisica, la teoria delle superstringhe e le nuove concezioni della materia e dell'energia oscura.
Il tutto con un linguaggio accessibile anche ai neofiti, per cui non abbiate paura... è una grande occasione per saperne di più sulle attuali nuove teorie sull'origine e la struttura dell'Universo.



DIRETTA STREAMING su Pyramid Channel by Sergej Zarf



ulteriori INFO e contenuti multimediali
http://thepyramidcafe.ning.com/profiles/blogs/le-nuove-frontiere-della

lunedì 11 maggio 2009

Home Page


Buona settimana a tutti :)

Eccomi qua come al solito ad illustrarvi un po' di notizie del nostro metaverso.

Il primo, importante avventimento è Solid Art, asta di beneficenza ospitata da Experience Italy per raccogliere fondi destinati alle attività di psicoterapia in Abruzzo, a cura di Mind Clarity. Vi Aspettiamo numerosi Mercoledì 14 e Giovedì 15!!

Martedì 12 Maggio, per chi fosse nei pressi di Macerata, c'è il convegno "Convergenza digitale" all'Accademia delle Belle arti, dove intererverranno tra gli altri, gli ormai famosi Arco Rosca, Roxelo Babenco e Asian Lednev.

Appuntamento tutto virtuale, invece, per WDT, con la loro serata "Ma cosa ti sei messo?".

E ancora... due concorsi:

La land di questa settimana è Delirium.

Alla prossima ;)

Delirium




Cosa c'è a Delirium?

Beh il nome è sintomatico del posto....
In realtà è la sede della catena di negozi Cat Nip, solo che, come usanza esselliana vuole, intorno ai negozi ha realizzato una vera ambientazione Onirica che si avvicia al gust di Dalì e di Carroll.

Potrete quindi dirvertivi a girovagare in un ambiente eclettico, con piante dai colori psichedelici, caminetti in mezzo al bosco, laghetti e funghi sparsi un po' ovunque...

Tra la vegetazione potrete trovare anche dei teleport nascosti che vi portano in altri punti della land, compresa la parte della città dove ci sono i negozi veri e propri.

Davvero carina, tra le altre, la parte dedicata ad Alice nel paese delle meraviglie... mi sono divertita a trovare gli spunti visivi tratti dal famoso cartone animato... la boccettona dello sciroppo è fantastica ;)

Ma che ti sei messo?

Serata all'insegna del Crazy way of (second) life...
Aprite gli inventari e mettevi tutto quello che di più strano/particolare/eccentrico/brutto/inutile avete... capelli, skin, occhi, scarpe, vestiti, accessori... chi più ne ha più ne metta...
e poi viaaaa a saltellare e zompettare sulle note dei favolosi anni 80 in compagnia del grande dj Sirus...

Vi aspettiamo dalle 22.30 il 12 Maggio in poi:
http://slurl.com/secondlife/WDT%20Planet/101/30/23

Loris Lane

Solid Art

solidartblog

Quando: Mercoledì 13 e Giovedì 14 ore 22.00

Experience Italy: http://slurl.com/secondlife/Experience%20Italy%20SW/128/128/25

(nel caso quella sim fosse full sono state predisposte per il pubblico le Sim adiacenti, quindi teleportatevi là)


Anche i creativi residenti in Second Life hanno voluto dare un segno collettivo di solidarietà all’Abruzzo, organizzando , con il patrocinio di Musei 2.0, una sfilata di abiti unici che saranno messi all’asta durante due serate in Experience Italy. Il ricavato delle vendite all’asta sarà consegnato allo psichiatra Marco Longo (Mind Clarity in SL) che coordina gli operatori psicologici nelle zone terremotate e fa parte della community italiana nel Metaverso.


Qui su Psychomedia potete trovare i suoi reportage, molto seguiti e partecipati dalla collettività di Second Life.
Musei 2.0 ha messo a disposizione degli stilisti le texture dei quadri dei grandi Maestri del Novecento con i quali si stanno confezionando gli abiti per l’evento e, man mano gli abiti sono pronti, viene girato un video che sarà montato alla fine della manifestazione per testimoniare la partecipazione creativa.


Com’é accaduto per il Futurismo, l’arte moderna si sposa un’altra volta con l’arte contemporanea digitale, avvicinando anche i meno appassionati… appassionandoli.
E’ infatti un evento straordinario che ben 44 stilisti (tra italiani ed internazionali) abbiano aderito alla manifestazione che si terrà a Exit il 3 e 14 maggio. Ed è soprattutto significativo che l’abbiano fatto per sentirsi più vicini alla gente dell’Abruzzo. Condivisione e partecipazione tornano così ad essere gli elementi primari che rendono possibili le attività d’arte in Second Life, riuscendo ad accomunare la creatività ad una buona causa.
Anche il video finito sarà consegnato a Marco Longo in HD, sperando che a sua volta egli lo possa condividere con le persone dell’Abruzzo che desidereranno spartire un momento ludico-artistico-tecnologico.

Continua su Blog Musei In comune di Roma...

Premio Celeste

Il Premio Celeste è un concorso finalizzato alla promozione dell’arte contemporanea in Italia attraverso una serie di mostre, pubblicazioni ed attività sul sito web.
LE NOVITA' DEL 2009:

un nuovo Premio Video & Animazione.
un comitato scientifico di critici che cureranno insieme la selezione degli artisti finalisti e la selezione per il catalogo.
la quota di adesione al premio diminuisce da 60 a 50 €.
nuove funzioni interattive alla pagina personale in CStudios, l'online network di Celeste.
visibilità nazionale ed internazionale in forte crescita grazie al network Celeste.
gallerie, critici, curatori, collezionisti, aministratori pubblici dell'arte contemporanea, musei, fondazioni, giornalisti, editori ed appassionati dell'arte, adesso hanno uno spazio personale nel Celeste network per comunicare e condividere i loro interessi.
Il 2009 è un anno importante per Celeste perchè in parallelo al Premio Celeste Italia gli artisti italiani hanno la possibilità di candidarsi anche al nuovo Celeste Prize, premio internazionale con le stesse caratteristiche di selezione e votazione del premio italiano.

Sia il Premio Celeste che il Celeste Prize rappresentano un'opportunità importante per gli artisti italiani: il Premio Celeste perchè continuerà a svolgere un lavoro intenso sul territorio italiano, il Celeste Prize perché porterà molte opportunità di conoscenza e promozione a chi si candida grazie al suo raggio internazionale.
Totale premi 2009 20.000 € Premio Pittura 5.000 € Premio Fotografia 5.000 € Premio Video & Animazione 5.000 € Premio Installazione & Scultura 5.000 €

Fabbrica Borroni
La mostra delle opere finaliste e la votazione dei premi da parte degli artisti finalisti avranno luogo alla Fabbrica Borroni, Bollate (Milano), dal 20 al 27 novembre 2009. Premiazione e presentazione del catalogo 20 novembre 2009.


2004-2008
Nelle prime cinque edizioni del Premio Celeste Italia si sono candidati 5.302 artisti. Oggi il premio accoglie opere di ogni tecnica: pittura, fotografia, scultura, video, animazione, installazione e lavori multimediali.

Il sito web del Premio Celeste Italia, nel 2008 è stato visitato in media da più di 1.000 persone diverse al giorno. Le opere presenti nel Voto Online 2008 sono state votate da più di 40.000 persone diverse (solo voti validi contati) che hanno visitato il sito web del premio.

Consulta bando Partecipa al premio

Call for Creativity 2.0


Ci sono parole ed espressioni che nel corso del tempo si arricchiscono di contenuti e di significati. Alla fine non servono più per definire e spiegare, ma piuttosto per stimolare domande e riflessioni.
Chi saprebbe precisare cosa significhi “web 2.0”? E’ diventato un concetto così ampio da sfuggire alle definizioni semplicistiche degli esperti di informatica, perché non è solo tecnologia, ma è qualcosa che incide sempre più sul nostro modo di vivere dentro e fuori il web.
Ho elaborato un ciclo di seminari per chiarire alcuni aspetti del cambiamento che il web 2.0 sta provocando, ma sento che serve ancora qualcosa per rendere questo progetto davvero completo: serve il contributo della creatività.
” (Imparafacile Runo aka Giovanni dalla Bona)

Si invitano tutti i creativi e artisti di ogni tipo a presentare con un’opera la loro idea di web 2.0, qualcosa che, al di là delle parole e dei tecnicismi, permetta con uno sguardo di cogliere un nuovo tassello di questo grande puzzle.


Call

Dal giorno 27 aprile 2009 è aperta l’adesione al contest “Call for Creativity 2.0 ”
dei artisti creativi, builder, designer, sculptor, photographer, scripter, che vogliano cimentarsi nel realizzare un’opera ispirata al “theme” proposto .
Si tratta di ispirarsi focalizzando l’attenzione sul significato del Web 2.0 e sui cambiamenti che ha prodotto nel modo di interagire e socializzare e nella circolazione della conoscenza e delle informazioni.


Rules

Per partecipare è necessario dare la propria adesione, entro il giorno 18 maggio 2009,
iscrivendosi al Gruppo “Call for Creativity 2.0 ” appositamente creato nel social network uqbar.media art culture http://uqbar-mediaartculture.ning.com/group/callforcreativity20 . L’adesione al gruppo permetterà il coordinamento delle comunicazioni e delle attività del concorso. Qualsiasi sia il prodotto creativo, è richiesto in ogni caso ai partecipanti di caricare, non appena possibile, una foto con la descrizione dell’opera.

L’iscrizione sarà comunque effettiva solo con la consegna del lavoro attraverso un rezzing dell’opera presentata entro il 1 giugno 2009, presso la land di imparafacile con modalità che verranno comunicate successivamente.
Una giuria qualificata sceglierà le opere vincitrici, che saranno presentate durante il Convegno “ARS in ARA” che si terrà all’Ara Pacis di Roma, in data 5 e 6 Giugno 2009. All’opera prima classificata sarà corrisposto un premio di 20.000 $LL mentre alla seconda e alla terza un premio di 5.000 $LL. Le tre opere finaliste saranno poi esposte nel giardino dell’Isola Imparafacile fino al 31 agosto 2009

La convergenza digitale


locandina macerata copia 2.pdf

Accademia di Belle Arti di Macerata
Auditorium Svoboda – Via Berardi, 6 – Macerata

LA CONVERGENZA DIGITALE


Martedì 12 maggio – ore 16.00

Saluto Anna Verducci – Direttore Accademia di Belle Arti di Macerata

Introduce Mario Savini (aka mario1 maertens)

Interventi - Rosanna Galvani (aka Roxelo Babenco)
- Paolo Valente (aka arco Rosca)
- Fabio Fornasari (aka Asian Lednev) in collegamento da Second Life con il Corso di Storia del Design
Contemporaneo dell’Università di Urbino

Segue dibattito

martedì 5 maggio 2009

Home Page


Benvenuto Maggio e Benvenuta primavera :D
Anche se oggi nella capitale è tornato il brutto tempo -.- Non c'è mai pace!

Allora.. vediamo un po' che succede questa settimana.
Sicuramente succede come al solito che abbiamo fatto casino e vi abbiamo piazzato un po' di eventi in contemporanea, ma vi assicuriamo che è davvero complicato riuscire a monitorarsi tutti senza fare macello...

Quindi stasera dividetevi come potete e partecipate a:

Ma ecco che anche il 6 Maggio ci andiamo a impelagare in eventi in contemporanea:

Arriviamo invece al 7 Maggio con

Vi ricordo che settimana prossima sarà un grande momento di Solidarietà con Solid Art.. non prendete impegni per il 13 e il 14 ;)

La land di questa settimana è Silence.

Buon divertimento!!

Silence





Benvenuti nella realtà Oscura!

Così si presenta Silence all'ignaro turista che approda sulle sue terre.
Land di Role Play ha un dettaglio ch la caratterizza sulle altre: è Totalmente in bianco e nero.

Mi sento di descriverla con le stesse parole che utilizzano i suoi creatori:
Hai vissuto una vta piena, opure no. Forse eri ricco, o forse eri povero. Hai avto uno splendido compagno oppure il tuo solo amore è stato con un trucco da 5 dollari.
Non importa il tuo passato la sola cosa che hai in comune con gli altri che troverai in questa città è la frase che ti apparirà davanti agli occhi al tuo primo sbarco in questi opachi dintorni.

Obscure reality è una parte della città di Emmons in Maryland, USA. Un'atmosfera mortale dove si alterna un vento che non soffia mai e l'acqua immobile. L'unico segno di vita della città sono le persone che la abitano.

Come ci sei arrivato? Nessuno ne ha la certezza. Qualcuno vi arriva camminando attraverso un buco nel muro, altri sono andati a dormire nel loro letto ee si sono svegliati in starda. In qualche modo le persone arrivano, ma nessuno sa defire il punto d'approdo esatto.

La città è diventata un punto d'incontro per varie razze di creature. Naturalmente, ognuna vuole dimostrare il proprio ruolo. Come nella realtà, bisogna nascondere il proprio obiettivo per la sopravvivenza dai pregiudizi non solo umani, ma anche dagli obiettivi contrastanti. Questa è la regola che vale in città (e come nella realtà si può sempre fuggire in un altro stato se si viene scoperti).

Qualcuno decide di nascondersi inizialmente. Altri cercano di farsi degli amici velocemente. Non ha importanza cosa farte per acquistare sicurezza, la verità è che ognuno è uno sconosciuto e voi siete i nuovi arrivati.

I primi che sono arrivati hanno notato un aumento della popolazione e hanno visto un chaos potenziale, hanno discusso e stabilito una forma base di foverno per mantenere l'ordine.

La domanda fondamentale nella mente di ognuno è "chi sarà il prossimo?". Saltate nella Role Play Area e potrete rispondere in aprte a questa domanda.

Per maggiori dettagli:

http://www.obscurereality.info

Ricordatevi di mettere la tag da osservatore quando andrete a fare visita alla città ;)

WEB 2.0: ISTRUZIONI PER L'USO - L'AMBIENT FINDABILITY

WEB 2.0: ISTRUZIONI PER L'USO - L'AMBIENT FINDABILITY
Gio. 7 Mag. 21:45 – Gio. 7 Mag. 23:30

I-box dell'isola imparafacile.
SLURL: http://slurl.com/secondlife/imparafacile/192/198/57
Il corso WEB 2.0: ISTRUZIONI PER L’USO è un progetto nato per offrire informazioni
pratiche ed operative sui nuovi strumenti messi a disposizione dalla rete.

Abbiamo coinvolto diversi relatori ed esperti del settore per dare un’opportunità
concreta di approfondimento a chiunque sia interessato: dai professionisti
della comunicazione ai semplici curiosi, da chi è alle prime armi a chi è immerso già
da tempo nella rete.

Parleremo di strumenti, di pratiche d’utilizzo, di offerte pubbliche e di soluzioni
proprietarie, il tutto con un approccio web.20: stimolando il dibattito e
la collaborazione, e usando il web per condividere le informazioni.

Tema di questa sera:
AMBIENT FINDABILITY: IL MODELLO DI P. MOREVILLE PER LA VISIBILITÀ DIGITALE
Relatore: Stex Auer (aka Stefano Lazzari)

'Hacking the Italian state - E' possibile l'e-government 2.0 in Italia


Ora: 6 Maggio 2009 da 21:30 a 23:00
Luogo: Il porto dei creativi
Sito web o mappa: http://slurl.com/secondlife...
Tipo di evento: conferenza, e, incontro
Organizzato da: Criscia Grigg, Kublai



David Osimo di Tech4i2 parla di e-government 2.0, e di come farlo decollare in un paese che non brilla esattamente per senso civico. Più info sul blog; se vi serve aiuto per entrare in Second Life chiedete a Criscia.

TERREMOTO: UN MESE DOPO

TERREMOTO: UN MESE DOPO
Martedi ore 22.00 a Experience Italy

Immagine

Martedi 5 maggio alle ore 22.00 lo psichiatra Marco Longo, aka Mind Clarity, ci aggiornerà sulla situazione attuale dell'Abruzzo dal punto di vista psichiatrico e psicologico in qualità di coordinatore delle situazioni d'emergenza.
Come già fatto ad Adpocalypse con il coordinamento di Giovanna Delphin, Mind Clarity ci porterà la sua esperienza personale informandoci sugli aspetti che non vengono trattati dai media.
In virtù dell'evento SolidART http://museiincomuneroma.wordpress.com/2009/04/28/solidart-i-designer-di-second-life-per-labruzzo/
che si svolgerà ad Experience Italy il 13 e 14 maggio, con una sfilata e relativa asta di abiti unici realizzati da 42 stilisti italiani ed esteri con le texture delle opere dei Grandi Maestri del Novecento, l'incontro con Mind Clarity avverrà nella location che ospiterà la sfilata. L'incasso dell'asta sarà consegnato interamente a Mind Clarity e versato sul conto corrente che in qualità di Fondatore e Direttore di Psychomedia.it ha aperto un conto per la raccolta di fondi per l'Abruzzo (dove sta operando come psichiatra volontario):
PSYCHOMEDIA SOLIDARIETA' - IBAN: IT 36 N 03069 05064 1000 0000 0167
per versamenti dall'estero serve anche il codice BIC: BCI TITMM

Martedi 5 la conduzione della serata è affidata a Cecylia Susanti che in streaming dialogherà con il nostro compagno di viaggio in SL Mind Clarity porgendogli ogni domanda che intenderete rivolgergli.
Poiché l'evento è distribuito in 4 sim, che speriamo col cuore di riempire (passate l'invito ai vostri amici!), le domande in voice dovranno essere fatte tramite Skype a Cecylia (cecylia.susanti).

Distribuite questa nota più che potete: la nostra partecipazione sarà un abbraccio che a nome di tutti noi Mind Clarity porterà in Abruzzo.

http://slurl.com/secondlife/Experience%20Italy%20SW/128/128/25

Il Corpo 2.0 a cura di Brain 2 Brain

Nell'epoca inaugurata dal Web 2.0 tutto sembra aver subito una trasformazione, per certi versi irreversibile, assumendo una forma paragonabile ad una "esplosione entropica" verso un "caos informativo e comunicazionale" la cui mappatura è determinata dalla "logica 2.0", ossia quella dei link, dei tag, dello "share with" e dei social network.
Anche se la mappa, manco a dirlo, non è il territorio ed è per questo che continuiamo a riscriverla giorno dopo giorno.

La Rete già "aggrovigliata" del Web 1.0 si complessifica e si arricchisce attraverso un processo di individuazione e di identificazione dei milioni di volti di Facebook e degli altri social network: individui, tribù, gruppi, comunità, tutti uniti dalla "smania di esserci", di "comunicar-ci" e di rappresentarci anche non necessariamente a nostra immagine e somiglianza.

Un flusso inarrestabile di coscienze che tendono a formare una "mente collettiva", almeno così pare, la cui decodifica risulta però sempre più ardua.
Ma dove è finito il corpo in questo esplodere di connessioni digitali?

Ecco che è nato il primo di due appuntamenti di riflessione al B2B Club su Second Life dedicato al Corpo 2.0, in cui tre amici sociologi - Fabio D'Andrea, Valentina Grassi e Debora Viviani - attraverso i loro 3 libri "galeotti" di recente pubblicazione (Il Corpo in gioco - La sfida di un sapere interdisciplinare, Introduzione alla sociologia dell'immaginario, Simulacro) ci hanno introdotto in un viaggio stimolante e direi anche intellettualmente "avventuroso" e denso di dubbi ed interrogativi nel "mondo del corpo", che direi è anche o forse soprattutto il "mondo della vita".

Le relazioni sociali stanno subendo sempre più una rarefazione corporea, si trasformano in cyber-relazioni e si de-materializzano: è questa la nuova dimensione del corpo dell'essere umano?
Una forma ideale, quasi platonica, fatta di bit, un simulacro, un'immagine, una fantasia, un simbolo, che prende forma in un volto su Facebook o in un avatar su Second Life e che si esprime tramite chat, foto, post su blog e la costruzione di nuovi mondi ed esperienze "virtuali".

E' questo il Corpo 2.0?

Come dice il mistico indiano Osho "l'esistenza si è premunita di tenere in mano tutte le funzioni vitali", pertanto come ben sappiamo noi non decidiamo di far battere il nostro cuore o di respirare o di far duplicare le nostre cellule, non abbiamo potere sulla nostra fame e sui nostri bisogni primari se non nella misura in cui li soddisfiamo, spesso con la logica della mente piuttosto che con quella del corpo.

Questo essere in qualche modo inermi di fronte al Corpo, sul quale non abbiamo alcun potere decisionale - invecchiamento compreso - ha portato soprattutto la cultura occidentale ad enfatizzare la ragione e la mente, quella res cogitans capace di dominare la materia e di trasformarla piegandola ai suoi voleri ed ai suoi progetti.
Mente e Tecnica si sono allora alleate per sopperire ad un corpo avvertito come carente, a volte estraneo e in buona parte ancora sconosciuto.

Le protesi tecnologiche del nostro corpo di mac-luhaniana memoria sono sempre più evidenti e presenti e le troviamo in tutti i settori: chirurgia estetica, automobili, farmaci di nuova generazione, televisione, telefonini, internet, mondi virtuali, videogames e via dicendo.

In questo scenario, è emerso l'approccio provocatorio di Fabio D'Andrea per il quale la digitalizzazione dei rapporti sociali e con il sè è foriera di un distacco pericoloso dal corpo biologico e dalla realtà fatta di "carne e sangue", di limiti, ma anche di emozioni ed esperienze intrinsecamente non fungibili con quelle virtuali, mentre Valentina Fabbri e Debora Viviani hanno mostrato di condividere con il sottoscritto un approccio teso verso una integrazione - difficile, ma necessaria - tra materia biologica e materia digitale.

L'Umanità contemporanea dovrà sempre più abituarsi a questa integrazione/ibridazione fra vita fisica e vita digitale, cercando di scorrere attraverso un processo di veloce trasformazione in continuo equilibrio dinamico.
Per evitare contraccolpi, anche gravi, siamo stati tutti concordi sulla necessità di una "educazione emotiva" che possa addestrare la nostra mente a questo inesorabile processo verso una crescente cyber-corporeità.

Ma il punto è ancora una volta: chi educa chi?

Le scuole sono in grado di educare alle "emozioni 2.0" visto che già sono carenti nell'affrontare la comune convivenza emotiva nel mondo fisico?
E gli adulti chi li educa?

Si accentua, dunque, in tal senso quello che Gunther Anders definiva il "gap prometeico" tra l'essere umano e la tecnica, aumenta il senso di smarrimento e di "alienazione tecnologica" in un'epoca dove sembra che le vite si sviluppino per entropia emotiva, con una incoscienza ed una in-consapevolezza sempre crescenti.

E' stata interessante, in tale prospettiva, la citazione dell'antropologo Franco La Cecla e del suo libro "Perdersi" in cui viene posto l'interrogativo su un "de-potenziamento" delle nostre capacità cognitive e relazionali anziché di un loro accrescimento grazie alle nuove tecnologie.

Nascono "nuove dicotomie" ed oltre a quella secolare corpo-mente di platonica ascendenza ecco quella fra vita fisica e vita digitale, che implica quella fra corpo fisico e quello digitale, tra referente fisico e simulacro fatto di bit.
Ma il corpo non è solo, come ben intuiamo, un insieme di organi e di funzioni : è emozioni, memoria, mente, coscienza, immaginario.
Ma forse il corpo è soprattutto un concetto in continua evoluzione, come tutto attorno a noi ed al nostro mondo che scorre veloce.

Nel prossimo incontro, infatti, che si terrà il 7 maggio alle 22.00, tratteremo il rapporto tra mondi virtuali ed esperienze virtuali e la nostra vita emozionale.

Stay tuned...
http://brain2brain.ning.com/profiles/blog/show?id=1158189%3ABlogPost%3A16779&xgs=1


Il Corpo 2.0 from MarioEs on Vimeo.

“Semplice“ di Gigi Roffo

Immagine

Il Wonderful Dream Team e gli Episoder di SaliMar
sono lieti di invitarvi
mercoledì 6 maggio alle ore 23
presso la WDT Art Gallery ed il Faro di SaliMar

all’inaugurazione di
“Semplice“
di Gigi Roffo


"Ho aperto per la prima volta un programma di grafica 5 mesi fa , non ho mai fatto fotografie rl, non ho mai fatto nulla che minimamente potesse essere artistico in tutta la mia vita, è chiaro che sono sopraffatto da questa cosa, mi ha preso anche in maniera eccessiva, se sono ispirato passo anche le notti a disegnare, ma soprattutto non sono capace di guardare con distacco le mie cose. dipende dalle giornate, o le adoro tutte o non mi piacciono, a volte sperimento effetti o giochi di luce nuovi che magari avrei potuto usare sulle precedenti. insomma...io sto ancora imparando , sono l'ultima persona capace di giudicare le mie foto, e soprattutto non sono capace di scartare momenti che ho sognato cosi come li vedete in foto." (Gigi Roffo)

Il ricavato delle vendite delle opere sarà devoluto in beneficenza alla Fondazione Pangea Onlus.
La mostra sarà visitabile fino al 19 Maggio 2009

WDT Art Gallery
http://slurl.com/secondlife/WDT%20Planet/243/87/21
SaliMar Faro
http://slurl.com/secondlife/WDT%20Planet/126/253/22

WDT Pyramid Cafè

Marted' 5 Maggio alle 22.30
al Porto dei Pescatori di WDT Planet
inaugura il WDT Pyramid Cafè

Immagine

E' un piacere ed un onore per WDT ospitare un'istituzione come Pyramid.

Pyramid Cafè è un progetto nato nel gennaio del 2008 da alcuni Vulcaniani ed ha voluto e vuole essere un gruppo di incontro, confronto e chiacchiere per gli abitanti del metaverso.
Nel tempo da Lipari si è spostato ed ha creato numerose altre sedi in giro per il Metaverso dove vengono organizzati incontri di ogni tipo, da lezioni, a confronti , mostre...e semplici chiacchiere.

Il Porto dei Pescatori nasce da una chiacchierata notturna tra Raffi e me, riguardo a creare un angolo per gli uomini del gruppo....un punto di incontro dove potessero bere birra, pescare e sentirsi immersi in un ambiente a loro più familiare e meno fiabesco.

Quando incontrando Magic gli proposi una collaborazione pensavo che ci avrebbe riso su, invece si innamorò del porto e del suo lato "maschile" nell'ideazione e.......
Ed è così che nasce il WDT Pyramid Cafè che sarà la sede ufficiale del Pyramidomini e che per l'inaugurazione presenterà un particolare Calendario fatto dalle Pyramiddonne da appendere proprio nella nuova sede maschile.

Una sede maschile si, ma ovviamente aperta a tutti :)

Grazie ad Albus Cimino che permise ai Pyramidini ed ai Wdttini di incontrarsi un anno fa...ed oggi di suggellare una buona amicizia e collaborazione con questo progetto.

Al Pyramid Cafè di WDT nel tempo si terranno incontri e confronti......

Ma per il momento vi aspettiamo per festeggiarne l'apertura...a suon di musica e di una particolare sfida molto maschile ^^
BRACCIO DI FERRO.....
e oviamente per vedere il Calendario delle Pyramiddonne ne ^^

Immagine
Vi aspettiamo quindi
alle 22.30
WDT Pyramid Cafè

http://slurl.com/secondlife/WDT%20Planet/222/34/23/

mercoledì 22 aprile 2009

Home Page


Che settimana... mamma mia... mi scuso per aver saltato la pubblicazione di settimana scorsa, ma Infostrada aveva deciso che non meritavo di avere la connessione ad internet... perciò... era tutto pronto e non ho potuto operare...
Mi scuso anche con tutti coloro che mi hanno scritto e cercato a cui non ho potuto risposondere o presenziare ai loro eventi ...

Ohhh disastri a parte, eccoci qua.
Maggio è alle porte e second Life ha ancora tanto da dire...

Comincio subito con illustrarvi l'iniziativa Solid Art , mi raccomando partecipate tutti!!

Sempre riguardo l'arte abbiamo la ripresa delle attività da parte di Parma SL, quindi non perdetevi la riapertura del Metalounge dove potrete richiedere di esporre le vostre opere.

Interessantissimo invece il progetto Metropolis del gruppo Diaboulus.. sempre geniali!

Poi poi... mi permetto di indirizzarvi verso il blog di un caro amico che ci parla di Stereoscopia, Machinima e Second life, articolo da leggere :)

Per la serie Svago invece vi avviso che a WDT ha aperto un'area Fishing Game.... e la land di questa settimana è Aerobreeze.

Buon divertimento!!

Stereoscopia, machinima e real life

Stereoscopia, machinima e real life

Anche il cinema americano ha un kolossal in arrivo, rinviato a dicembre (era previsto per questa estate), dedicato – se non altro nel titolo – alle nostre protesi emozionali (come le chiama Gianluca Nicoletti): Avatar di James Cameron (qui il teaser). Un lavoro in stereoscopia con protagonista un ex marine paraplegico che vive attraverso un avatar virtuale sul pianeta Pandora. Per certi aspetti il plot ricorda alcune scene di Matrix, ibridate con la Finestra sul cortile. Ma la sfida è aperta.

Una curiosità – segnalata da Mario Gerosa – è rappresentata ancora una volta dall’Italia, dove addirittura nel 1915 Carmine Gallone girò, nel cinematografo degli esordi, una pellicola intitolata proprio Avatar. Andando oltre la segnalazione di uno dei massimi esperti di mondi artificiali, risulta che il regista – come riferiscono Angelo Maria Ripellino e Francesco Savio nell’Enciclopedia dello Spettacolo fondata da Silvio D’Amico (1958) - immaginò scene di notevole audacia fantastica con fiammelle che si sprigionavano dai corpi e si ricongiungevano nell’etere.

..... continua su http://www.plurale.net

In programma una nuova esposizione alla MetaLounge

Second Parma ha deciso di riprendere le attività culturali-artistiche sulla land, organizzando una nuova esposizione nella galleria virtuale MetaLounge.
E' stata data questa opportunità agli utenti del gruppo di flickr.com chiamato "Italy - Graphic illustration a Parma (Emilia Romagna)". La maggior parte degli iscritti al gruppo sono abitanti di Parma e zone limitrofe, quindi perchè non dare loro la possibilità di esporre uno dei loro disegni per 1 mese su Second Life?!

Le iscrizioni sono state aperte ieri sera, qui potete leggere il regolamento.

Blog: http://secondlife.comune.parma.it/
Contact: KeyraDesigner Beaumont

AeroBreeze


Eccoci a AeroBreeze questa settimana... un posto davvero strano, ma che ha in se qualcosa di davvero accattivante.
La descrizione del luogo recita così:

The huge tree of the bean which I see to dry out on the ground. . . However, I have a feeling that the sky makes a sound. "I dropped a petal! " Will it be imagination to have heard so?

Metri e Metri di spiagge quasi incontamit, piccoli atolli dove a tratti spuntano delle cosine interessanti...
Devo dire che la vasca da bagno nel nulla mi ha affascinato :D

Da quanto ho potuto capire, nel tempo si arrichirà di altri elementi, il tutto mescolato tra significati poetici e fantastici..
Infatti esiste anche un blog di riferimento (questi progetti li adoro, hanno un che di creativo che dà vita alla cose che si fanno...) ** Park **AeroBreeze http://aerobreeze.jugem.jp/

Perciò non mancate la visita a Aerobreeze, ne vale la pena... oltretutto è anche facile da visitare loool.

Metropolis Project by Diabolus

Diabouls Art Space e Cybernetic Art Research Project (C.A.R.P.) presentano "METROPOLIS" project.

Time: April 3, 2009 at 11pm to May 3, 2009 at 12am
Location: http://slurl.com/secondlife/Benvolio/64/77/22
Street: Benvolio
City/Town: Diabolus
Website or Map: http://diabolus.ning.com

Lo show che prende spunto dal film in B/N del 1927 di Von Fritz Lang è a mix tra la rappresentazione teatrale e la proiezione cinematografica.


Lo spettatore è immerso nella scenografia grazie ad un sistema di spostamento delle poltrone nei diversi set ed un HUD che indirizza la visuale del monitor nelle inquadrature prestabilite.

Lo spettacolo verrà replicato tutti i venerdì e le domeniche alle 23 ora italiana.

Grazie Milla per la dritta!!

Solid Art

In virtù degli eventi in Abruzzo e della presenza in loco del nostro amico Marco Longo (Mind Clarity) che si sta prodigando con altri colleghi psichiatri nell'assistenza alla popolazione terremotata, i designer di Second Life stanno collaborando all'organizzazione di "SolidART", una manifestazione internazionale che consiste in un'asta di abiti il cui ricavato verrà consegnato a Marco Longo per le piccole spese necessarie, in particolare l'allestimento di una ludoteca per bambini.
Ogni stilista creerà un abito unico utilizzando come texture i quadri più adatti dei grandi maestri del novecento, che attualmente sono sistemati nel laboratorio del Palacongressi virtuale ad Experience Italy e da oggi saranno a disposizione dei designer. I quadri scelti sono una settantina e gli stilisti che hanno aderito ad oggi sono:

Dadina Dosei, Anubis Hartunian, ziamela Loon, Patrizia Blessed, Brenda Clellon, MariaElena Barbosa, Squinternet Larnia, Alatiel Malies, Pidria e Cancer Bonetto, Katiuscia Vollmar, Chianera Cioc, Ginevra Lancaster, Alba2 Rossini, Sposacaliandro Michalak, klara Waco, Christy Hamer, Lilli Catteneo, Silvia Mayo, viviana Houston, Elisea Carter, Ramona Planer, Maya Thor, Celtico Heslop, Dwin Wexler, Ramona Planer, Candy Enoch, Alpes Boccaccio, Thera Taurog.

L'evento si svolgerà a cavallo di 4 sim in Experience Italy il 13 e 14 maggio e potrà ospitare un pubblico assai numeroso... che speriamo anche molto generoso :)
La sfilata e l'asta saranno condotte in streaming con traduzione in inglese.

Un ringraziamento a chi ha già aderito e a chi aderirà nei prossimi giorni.

Apertura area Fishing Game a WTD

Apre l'area Fishing Game a WTD.

Dopo un lungo cercare e ricercare finalmente abbiamo trovato quello che cercavamo...e quindi apre a WDT l'area per gare di pesca, ma anche per il proprio piacere personale..un angolo riparato sull'isola dove pescare insieme o da soli...e fare contest di pesca in gruppo o in solitaria.....

Venite a fare un giro per provare la nuova area attrezzata

WDT Dave's Fishing Pier

http://slurl.com/secondlife/WDT%20Planet/202/42/22

martedì 14 aprile 2009

Home Page


Buona Pasqua in ritardo...

Che settimana ragazzi... inutile dire che il terremoto ha convolto credo tutti noi... molte brutte immagini hanno funestatto queste feste, e le scosse, sentite anche in maniera meno forte, ci hanno fatto non poca paura... l'ultima per altro, ieri sera...

Second Life non è stata a guardare, molte sono state le iniziative che sono rimbalzate anche tra i vari social network...
Vi segnalo uno spunto di riflessioni di Mind Clarity e un'iniziativa a favore dei terremotati.

Difficile cambiare argomenti... per di più quasi tutti gli eventi festivi sono stati cancellati anche dai calendari di Second Life per rispetto al dolore.

Ecco infatti che questa pagina si tinge di arte e cultura, che certo non possono alleviare le pene, ma almeno distrarre un po' ed arricchirci...

Vi segnalo quindi prima di tutto il concorso Colors of Life, seguito da WTD di alice mastroianni.

La famiglia Salimar vi invita invece a all'incontro con Episode 100 e PoeTik, proprio stasera, martedì 14.

Ancora creatività con L'inaugurazione, il 16 aprile, di Hub Creativo, dove è sbarcata anche Pyramid.

Nuovo Museo di arte contemporanea su Second Life: nasce il DSL Cyber MoCA.

Ecco finalmente i video dell'ultima fatica di Experience Italy: sono quindi lieta di presentarvi il FuturFashionShow.

Per la prima passeggiata primaverile vi segnalo EggsActly.

Buona settimana.. sperando sempre nel meglio!

EggsActly




Land tutta targata Linden quest'oggi...

Vi parlo dell'iniziativa Pasquale (anche se appena passata, ma ancora aperta) di Egges Actly.
In questa deliziosa location realizzata dai Linden infatti, c'è la possibilità concreta di vincere una Regione intera per un anno semplicemente rispondendo alle domande di un quetsionario che troverete nelle uova con il ficco.

Ma non è solo per il concorso che vale la pena farsi un gireto qua...
Conigli, Uova, Glow e Particle per me sono le parole chiave...

Fatevi un giro accompagnati dalla dolce musica di un flauto tra le piante colororate, le margherite e le carote... divertitevi a volare tra i petali ed a rilassarvi nella Tana del Coniglio.

Come promette il pannello sulla piattaforma dell'ingresso alla land, infatti, è un posto molto carino per scattare qualche foto o a mio avviso, anche solo da girare...
Ripeto poi... quando ci sono i fenomeni sopra descritti io vengo totalemnte catturata... datemi del glow e Micalita è contenta... :D

Perciò.. è vero che Pasqua è finita, ma godetevi quest'atmosfera da alice nel paese delle meraviglie ancora un po'... dopotutto la primavera è sempre più breve...

Blog e Second Life per un piccolo aiuto all'Abruzzo

Blog e Second Life per un piccolo aiuto all'Abruzzo

di Marina Bellini, Più Blog

Il nostro amico psichiatra Marco Longo (aka Mind Clarity in SL) ci ha raccontato la sua prima spedizione nei luoghi del terremoto dove ha cercato di prestare ascolto alle angosce e alle paure, soprattutto degli anziani e dei ragazzi, per dare un primo aiuto e sollievo alla popolazione dei paesi dell'Altipiano, girando per le varie tendopoli e coadiuvando i due medici e i due farmacisti, veramente sovraccarichi. Poi ha raccolto e organizzato un piccolo gruppo di giovanissimi psicologi (tre, in realtà, di cui solo due già laureati), istruendoli sulle basi del colloquio di base possibile ed auspicabile in queste condizioni di stress ed emergenza. Ha attivato anche dei gruppi di ascolto e di autoaiuto, mettendo i ragazzi in condizione di portare avanti il lavoro anche in sua assenza.
Ma già oggi e domani tornerà in loco, e poi di nuovo venerdì prossimo e nei prossimi weekend. Nel frattempo, c'informa Marco, saranno pronti i nuovi centri psichiatrici in Valle e già nel corso della prossima settimana si dovrebbe essere pienamente a regime con l'aiuto psicologico sull'Altipiano.

E noi come possiamo aiutarti? - gli abbiamo chiesto.
I problemi principali sono di ordine igienico e almeno fino a quando non arriveranno le docce e le lavatrici, servono soprattutto calze, mutande, magliette e tute (tutto nuovo, s'intende), che rendono più agevole gestire il cambio degli anziani e dei non deambulanti, così come dei bambini.
La cosa migliore è dunque raccogliere dei soldi in gruppo e trovare delle fabbriche disposte a vendere all'ingosso interi cartoni di questi materiali, di varie taglie. Inoltre, per i bambini servono giocattoli (non pericolosi e non troppo grossi) e pelouches, nonché materiali di cartoleria, quaderni, risme di fogli, cartelline, colori vari, das ecc.
Per la spedizione Marco consiglia di utilizzare solo canali assolutamente certi e verificabili.
Chi non avesse o trovasse canali certi, può anche spedire i cartoni allo stesso Marco Longo, che andrà su ogni settimana con un grosso fuoristrada che può ben caricare per poi distribuire ovunque serva di più.
Per l'indirizzo a cui spedire il materiale potete scrivere a me in mail:
mar.bellini@gmail.com

In Second Life stiamo cercando di organizzare un evento che coinvolgerà anche gli americani per raccogliere un po' di soldini da dare al nostro amico per ciò che ancora serve e servirà.
Spero che questo nostro blog possa essere d'aiuto.
QUI potete vedere le foto che Marco Longo ha fatto la scorsa settimana in Abruzzo.

Video Futur Fashion Show

Ecco l'ultima fatica di casa Experience Italy: i video del FuturFashion Show!
Un Grazie a Mexi Lane :D



Posti Da Vedere

Cosa c'è da visitare su Second Life? Guarda qui!

Guida a Second Life

Qui potrai trovare tutte le risposte che cerchi, gli indirizzi utili per guadagnare qualche L$, Freebie, Camping e tutto ciò che può servire ad un Newbie!

Tutorial

Vuoi approfondire qualcosa sul Building, lo scripting o il texturing? O magari vuoi sapere come creare vestiti, oggetti o accessori per il tuo avatar? Questa è la sezione giusta per te!